Estetista si nasce?

Estetista si nasce?

Ti racconto come nasce un’estetista, quando si nasce estetista.

Cosa farai da grande?

Ce lo siamo sentiti chiedere tante volte, da bambini, da ragazzini. Ma quanti di noi sapevano già allora chi sarebbero stati da grandi?

drama_romeo_julietLa mia risposta era sempre la stessa: “L’attrice! Farò l’attrice!

Dopo il diploma andrò a studiare fuori da quest’isola e reciterò nei teatri, saprò essere ironica, saprò essere drammatica…saprò essere chiunque o qualsiasi cosa mi si chiederà di essere!”

Ma nel frattempo…i segnali arrivavano…e non li sapevo ancora decifrare.

Ricordo solo uno dei regali del mio decimo compleanno; una trousse di make up per ragazzine.

Oh Santo cielo che figata! Dei trucchi!! Tutti miei!! Ma mica solo per me!! Il giorno credo di aver truccato tutte le zie invitate alla festa di compleanno!

Ho ancora impresso nella mente il giorno in cui mia madre mi disse che avrei potuto usare un lucidalabbra colorato…CHE EMOZIONEEEE!!

Fu il giorno del matrimonio di una parente di mio padre, passai la giornata in bagno a ritoccare il trucco!

Ricordo i disegnini sulle unghie fatti con lo stecchino ai primi anni delle superiori.

Ricordo il make up “sperimentale” con la mia amica del cuore e la faccia tosta di portarlo in giro con disinvoltura! 🙂

Sconvolgente fu la mia trasformazione da adolescente…Non quella della pubertà, ma quella del momento in cui ho avuto problemi con il ciclo ed una semplice pillola mi ha fatto mettere su 20 kg.

Ero passata da poco da bambina ad adulta e in pochi mesi tutto era stato cancellato per la terza trasformazione.

Per non parlare dei commenti della gente, forti, dolorosi, e ricordo la mia forte sensazione di inadeguatezza.

“Titty cosa ti è successo? Sembri una vacca!”

“Ma che peccato, una bella ragazza come te, rovinata da così giovane!”

“Dai, menomale hai un bel viso…”

Ogni parola una coltellata.

Dopo alcuni anni i miei genitori mi fecero un grande regalo, mi permisero allora di farmi dare una dieta da un dietologo e di farmi frequentare per un periodo un centro estetico. Nella speranza di farmi riacquistare fiducia in me stessa.

Mi rivolsi ad un centro  trovato sulle pagine gialle, non avevo idea di chi avrei trovato ma avevo bisogno di tentare.

In quel centro estetico mi accolsero due donne belle e curate, madre e figlia, gentili e preparate, mi fecero una diagnosi ed un preventivo e mi dissero che collaboravano con un dietologo per cui avrei potuto iniziare il mio percorso in toto da loro.

Bene. Sono pronta, aiutatemi a fare pace col mio corpo!

estetica.jpg

Gli appuntamenti erano bi e trisettimanali, prendevo un bus per 50 km la mattina presto e rientravo per l’ora di pranzo

Ogni volta per un’ora, un’ora e mezza venivo coccolata, massaggiata, attaccata a strani macchinari con Laura Pausini, Eros Ramazzotti ed altri artisti italiani che facevano da colonna sonora.

Iniziai nel contempo la dieta che mi diede il dietologo e sperai.

Dopo circa un mese e mezzo, due, finì il mio percorso estetico. La prova del nove…Prendiamo le misure, bilancia…ed il peggiore…lo specchio.

Mi si riempirono gli occhi di lacrime, ma stavolta erano di gioia.

Avevo perso sei kili, undici cm dal girovita, e svariati altri cm dai fianchi e dalle cosce. Ero liscia e tonica.

Non ero tornata come prima, è vero, continuavo ad essere sotto terapia e di certo per perdere venti kg non bastano due mesi…ma ragazzi… che gioia guardarmi betty-boop-295419_960_720.pngallo specchio e non odiarmi più.

E vedere quel corpo armonioso nonostante il sovrappeso, non mi vedevo più tipo donna di Botero ma più tipo Betty Boop!

Si trattava solo di familiarizzare con il mio nuovo corpo ed accettare che con i miei problemi probabilmente non sarei mai tornata a cinquanta kg, ma avrei potuto essere una gran gnocca lo stesso! 316539_260824110632731_205623662819443_700384_1596194032_a_400x400.jpg

Quanto ho amato quelle donne…

Io ho capito che avrei voluto essere come loro, ho scoperto un ramo dell’estetica che richiedeva studi approfonditi, manualità particolari, macchinari all’avanguardia.

Estetica avanzata.

Capace di ridare il sorriso alle donne che subiscono migliaia di trasformazioni nella loro vita, e devono solo trovare il modo di amarsi e di dedicarsi a se stesse.

Ecco cosa voglio fare da grande. Voglio rendere le donne felici, come hanno fatto quelle estetiste con me. Il mio esempio sono state due donne fantastiche che probabilmente non si ricordano di me ma che io porto sempre nel cuore!

“Babbo…ora che mi sono diplomata voglio fare la scuola per diventare estetista!”

“Va bene figlia mia, ma qualcosa mi sfugge…non volevi fare l’attrice?”

“Sì certo, hai ragione…ma alle volte non si ha solo un sogno!”

“Va bene, come vuoi tu. Sarai sempre in tempo per realizzarli entrambi.”

figura-e-rossetto-del-cuore-12271696.jpg

Ora posso dire di essere nel bel mezzo di uno dei miei sogni, un sogno che riprende vita e si fortifica ad ogni donna che varca la soglia del mio centro estetico in cerca di aiuto, in cerca di se stessa.

Sono qui per trovare delle soluzioni e far sentire ogni donna come mi sono sentita io allora.

P.S. A quei tempi non c’era la possibilità di utilizzare internet, ne per trovare una professionista, ne per leggere recensioni, ne per prenotare…

Ma ora le possibilità sono tantissime…

Come quella di leggere recensioni su facebook, visitare la pagina ed informarsi sui trattamenti e sulla professionalità…e come quella di Prenotare online una consulenza gratuita!

Estetitty

4 commenti

Bibi Scritto il18:16 - 2017/08/17

Bella lei <3

    Estetitty Scritto il22:28 - 2017/08/17

    😘

Lisa Scritto il18:03 - 2018/05/10

Che Carina, la tua storia è fantastica. ☺️

    Estetitty Scritto il18:27 - 2018/05/10

    Grazie Lisa! ♥️