Estetitty. Chi l’avrebbe mai detto?

Estetitty. Chi l’avrebbe mai detto?

Estetitty…A volte mi chiedo come gli altri percepiscano il nome che ho voluto dare al mio centro estetico.

In effetti è stranino, un po’ cacofonico per via di tutte quelle t…E-s-t-e-t-i-t-t-y…

Fa pensare ad un cartone animato, ad una parodia, a qualcosa di folle.

E forse lo è!

“Signora, mi dica la sua ragione sociale “

“sì, certo, Estetitty!”

estetitty

Ma sai…Estetitty sono io, sono nata 17 anni fa e il nome, naturalmente, mi è stato dato dalla mia famiglia. Come ad ogni nuova vita…

Ricordo che facevo la stagione al Forte Village, lavoravo come massoterapista in cabina e in bagno turco.

Un ‘esperienza fantastica che al solo pensiero mi fa ancora volare le farfalle nello stomaco.

(Perché io le farfalle le ho sempre, dimorano nel mio stomaco e volano di tanto in tanto per ricordarmi che sono viva e piena di entusiasmo).

Mi è stato insegnato il rispetto per ogni corpo, l’ascolto più profondo di ciò che ogni persona ha da esprimere nel silenzio e nell’abbandono alle mani dell’operatrice.

Ogni manovra un gesto d’amore.

Era la prima volta che stavo via da casa per tanto tempo e naturalmente i miei genitori sentivano la mia mancanza  chiamandomi, perciò, almeno 2 volte al giorno…esagerati!

Ma una sera, dopo il lavoro, rispondendo al telefono sento mio padre che dice: “Ciao Estetitty!! Com’è andata oggi? Te l’hanno detto che sei la più brava estetista del mondo?”

😂😂😂Mi ha spiazzata! Come gli sarà venuto in mente?? Ma che genio però!

Per scherzo ho iniziato a farmi chiamare così, e nel 2010, era ormai arrivato il momento di realizzare il mio sogno e aprire il mio centro estetico e dovevo dargli un nome…

…mesi di ricerca e di riflessione finché ho capito…io un nome per quella creatura ce l’avevo e sentivo che era quello giusto…perché quella creatura ero IO!!

Ero Estetitty ancor prima di scegliere questa professione, lo ero da bambina quando pretendevo di truccare tutti con la mia trousse alla fragola regalatami ad un compleanno;

lo ero da ragazzina quando sperimentavo il Make-up senza l’ausilio dei tutorial di YouTube e truccavo amiche e conoscenti più grandi di me che potevano già andare “a ballare”;

lo ero mentre studiavo per diventare perito aziendale.

Sempre io! Sempre Estetitty!

Ho imparato allora, durante la mia adolescenza come applicare l’eye-liner, Acerrimo nemico di tante donne che sognano lo sguardo di Marilyn e che finiscono con il sembrare la brutta copia di Amy!

E te ne parlerò! Ma non oggi, non in questo articolo.

Volevo solo condividere con te una delle mie folli e sentite scelte!

Estetitty

Estetitty