fbpx

Trucco semipermanente o dermopigmentazione.

Trucco semipermanente o dermopigmentazione.

Sempre più persone ormai ricorrono al trucco semipermanente per avere un aspetto sempre ordinato senza perdere tempo prima di uscire di casa.

Il dermografo (nel nostro caso) è lo strumento utilizzato

Il pigmento iniettato è in genere di natura minerale o organica e di conseguenza semipermanente.

Col tempo, infatti, attraverso il tournover cellulare e il lavoro di pulizia delle cellule “spazzino” (i macrofagi) il pigmento viene eliminato naturalmente dalla pelle.

Pertanto risulta necessario un ritocco annuale per mantenere in buono stato il trucco.

SOPRACCIGLIA

La richiesta maggiore è quella dell’arcata sopraccigliare, che spesso, a causa di errate depilazioni, di una perdita naturale di sopracciglia o altri motivi, risulta disordinata, ed essendo la cornice dei nostri occhi ha bisogno di qualche ritocco alla forma.

 

LABBRA

Inoltre le labbra devono essere valorizzate, con un contorno semplice o sfumato, ma possono anche essere riempite. Si può modificare leggermente la forma, delineandole o dando volume.

Le labbra si possono ridefinire e perfezionare nei casi in cui ci siano delle correzioni da fare o cicatrici che ne alterano il contorno.

Ma è possibile anche valorizzrne e ravvivarne leggermente il colorito in maniera estremamente delicata!

 

 

OCCHI

Si può avere uno sguardo più profondo e un occhio delineato, attraverso il trucco semipermanente dell’occhio.

L’infoltimento infracigliare donerà un’aspetto più folto alle ciglia, il kajal dentro la rima palpebrale inferiore dona intensità, oppure si può procedere con il classico eye-liner, rispettando però la naturale forma dell’occhio.

 

 

 

Affinchè il trattamento si possa effettuare senza problemi bisogna assicurarsi di avere una pelle integra, in buono stato di salute, e l’uso di qualsiasi farmaco da parte della cliente deve sempre essere comunicato in fase di consulenza.

Il trucco semipermanente ha lo scopo di valorizzare il volto di una persona e non sostituisce in toto il make up classico, può però essere una buona traccia da approfondire con matite e ombretti.

 

 

 

Estetitty